0 articoli
Al carrello

Accesso utente

Cerca i tuoi pneumatici

Ricerca pneumatici in corso...
 

FAQ - Domande frequenti

Generiche

  • Posso scegliere la modalità di pagamento? Posso pagare tramite bonifico bancario?
    Il pagamento della merce può essere effettuato mediante i servizi di pagamento indicati online all’atto dell’acquisto:
    1. Bonifico Bancario
    2. Paypal
    3. Altre modalità preventivamente concordate fra il cliente e Pneumatici Setti
    Per il primo acquisto l'unica modalità di pagamento disponibile sarà tramite Bonifico Bancario, successivamente sarà possibile concordare una modalità di pagamento diversa.
    Gli estremi per il pagamento sono:

     

    Intestato a Pneumatici Setti Srl IBAN IT48E0538736610000000300599  Banca Popolare dell'Emilia Romagna Agenzia Bazzano Via Mazzini 79 40053 Bazzano (BO) Causale: pagamento ordine XX (vedi nota 1) sito web effettuato da YYY ZZZ (vedi nota 2)

     

    Paypal a pneumaticisetti@gmail.com

    Note:

    • Il numero d'ordine sarà disponibile solo a ordine concluso.
    • Inserire il vostro nome cognome o ragione sociale.
  • Quali sono i termini di consegna?

    I termini di consegna variano da tre (3) a cinque (5) giorni lavorativi. Questo termine è dato a titolo puramente indicativo. Di conseguenza, il superamento dei termini di consegna non può in nessun caso dare luogo al pagamento di risarcimenti, a trattenute, o all'annullamento degli ordini in corso.

  • A quanto ammontano le spese di trasporto?

    La spedizione è gratuita per ordini di almeno 5 pneumatici. Se l’ordine è per 1 o 2 pneumatici ammontano a € 8.50 (otto euro e cinquanta centesimi), se è per 3 o 4 pneumatici il costo è di € 16.00 (sedici euro)

  • I pneumatici comprati on line sono nuovi e garantiti?

    Sì, vendiamo unicamente degli pneumatici nuovi che godono delle stesse garanzie dei fabbricanti degli altri pneumatici venduti nelle officine o centri auto.

    N.B. uno pneumatico nuovo non significa sempre esser stato prodotto durante l'anno in corso. E' generalmente considerato come nuovo di fabbrica per 3 anni. Infatti, un immagazzinamento adeguato migliora le proprietà specifiche del materiale poiché la gomma non viene sottoposta alle condizioni climatiche o di circolazione e continua quindi ad indurirsi. La marcatura, chiamata DOT, che si trova sul fianco dello pneumatico vi permette di conoscere la settimana e l'anno di produzione.

    I pneumatici venduti sul nostro sito sono stati immagazzinati dall'uscita di fabbrica, sempre inferiore a tre anni. Non vendiamo pneumatici rinnovati o di seconda mano.

Garanzie

  • Termini di legge

    Noi non siamo produttori della merce che consegniamo. In caso di diritti ai sensi della legge sulla responsabilità del produttore comunicheremo senza indugio nome ed indirizzo del singolo produttore, su richiesta. Qualora la merce sia danneggiata o presenti un altro vizio, Le spetteranno i diritti a garanzia previsti dalla legge. Il termine di garanzia di legge è di 24 mesi a decorrere dalla data di consegna della merce.

Il mio ordine

  • Quando ricevo la fattura?

    La vostra fattura è fornita alla consegna dei pneumatici.

  • Posso ordinare un pneumatico che non è in stock?

    Tutti gli pneumatici in stock sono visibili sul sito. Se gli pneumatici cercati non compaiono, ciò significa non sono più in stock. Non possiamo prendere ordinazioni per degli pneumatici che non sono in stock. Tuttavia, il sito è in continuo aggiornamento con i nuovi arrivi e lo stock può evolversi molto velocemente. Controlla spesso il sito per verificare le disponibilità, oppure chiedici informazioni tramite il modulo per contattarci.

  • Cosa fare se cambio idea sul mio ordine?

    Desideri modificare il tuo ordine?

    1. inviaci una mail, oppure telefonaci durante l'orario di apertura

    Se l'importo dell'ordine è già stato saldato e la confezione degli pneumatici è stata inviata, il cliente ha a disposizione un termine di dieci (10) giorni lavorativi per esercitare il proprio diritto di recesso.

    Pneumatici Setti s'impegna a rimborsare qualsivoglia prodotto reso entro il termine contrattuale concordato. Le spese di ritorno della merce sono a vostro carico.
    Il termine previsto per la restituzione si calcola a decorrere dal giorno della consegna dei prodotti (data riportata sulla bolla di consegna). I prodotti non saranno ripresi se non si troveranno nella loro condizione originale, vale a dire la condizione nella quale vi sono stati consegnati.

  • Cosa fare per visualizzare il mio ordine?

    Desideri visualizzare il tuo ordine?

    1. Accedi al tuo profilo utente
    2. Clicca su “Ordini” per visualizzare i tuoi ordini
    3. Clicca sull'ordine per visualizzarne i dati

Consegna

  • Cosa fare se i prodotti consegnati non corrispondono al mio ordine? Se dei prodotti mancano o sono danneggiati?

    In caso di prodotti mancanti o di prodotti danneggiati alla consegna, il cliente dovrà obbligatoriamente citarlo per iscritto sulla bolla di consegna che esigerà dal corriere. In seguito il cliente dovrà informare rapidamente Pneumatici Setti delle sue riserve, per modulo di contatto, per telefono o tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a:

    Pneumatici Setti
    Via Provinciale Est 2/A
    40053 Bazzano (BO)
    Italia

    entro un termine di 48 ore dopo la consegna.

    Se sulla bolla di consegna non compare nessuna indicazione: nessun reclamo sarà preso in considerazione da Pneumatici Setti

  • Ho sbagliato l'indirizzo di consegna. Posso cambiarlo?

    Una volta che il vostro ordine è stato convalidato e il vostro pagamento ricevuto, non possiamo garantirvi che l'indirizzo di consegna può essere modificato. Se volete modificare l'indirizzo di consegna e volete controllare se l'ordine è già stato convalidato, contattateci al più presto possibile per telefono.

  • Cosa fare se il mio ordine non arriva?

    Se la consegna è in ritardo rispetto al termine indicativo, contattateci per modulo di contatto indicando bene i riferimenti del vostro ordine e la vostra e-mail. Faremo il necessario per consegnarvelo al più presto.

  • Posso prendere appuntamento con il trasportatore?

    Non è possibile fissare con il trasportatore una data di consegna precisa. Di conseguenza, non possiamo comunicarvi in anticipo la data e l'ora in cui avverrà la consegna iniziale.

  • Cosa succede se non sono a casa al momento della consegna?

    In caso di assenza, il corriere lascerà una cartolina per informarvi della mancata consegna. Due possibilità possono essere prese in considerazione:

    1. Se il pacco è posto al deposito locale del corriere il cliente deve allora presentarcisi con l'avviso di passaggio, di un documento e del numero di pacco.
    2. Se il pacco è rinviato al deposito del corriere il cliente deve allora prendere contatto con Pneumatici Setti tramite il modulo per contattarci o con la società di trasporto entro 3/4 giorni per chiedere la rimessa in consegna gratuitamente.

    Dopo questo termine i prodotti saranno automaticamente rinviati dal corriere ai depositi di Pneumatici Setti e il cliente dovrà pagare le spese di resa.

  • Come avviene la consegna?

    Dopo avere incassato il pagamento del vostro ordine, inviamo gli pneumatici all'indirizzo di consegna indicato. La consegna è assicurata dai nostri corrieri, che consegnano nei giorni lavorativi tra le ore 8 e le 18.

Tecnica

  • Come limitare l'usura dei pneumatici aumentando contemporaneamente la sicurezza?

    Tra i vari organi del treno anteriore e posteriore, alcuni sono oggetto di regolazioni, in particolare quando sono sostituiti (ammortizzatori, giunti sferici...). È ciò che si chiama la geometria dello sterzo o più semplicemente il "parallelismo". Con un parallelismo regolato bene il vostro veicolo manterrà un comportamento sano in ogni circostanza.

    La geometria ha bisogno di essere regolata se constatate:

    • un'usura anomala dei bordi interni o esterni dei pneumatici,
    • una tendenza a tirare da un lato in accelerazione e dall'altra in frenata,
    • una tendenza a tirare a destra o a sinistra a velocità stabilizzata su strada piana,
    • una certa rigidità nello sterzo,
    • un cattivo centraggio del volante,
    • dopo una curva, le ruote non tornano rapidamente in "linea retta".

    Attenzione, questo bisogno di regolazione della geometria è una conseguenza di un elemento difettoso o di un urto violento (per esempio se avete "preso un marciapiede") che ha modificato le registrazioni iniziali.

    Una regolazione sbagliata della geometria si traduce in un comportamento anomalo del vostro veicolo, e in un'usura accelerata e irregolare dei pneumatici.

  • Perché montare degli pneumatici nuovi (o i meno consumati) dietro piuttosto che davanti?

    Le perdite d'aderenza delle ruote posteriori non sono controllate dal conducente o lo sono poco.

    Montare pneumatici nuovi dietro permette d'equilibrare l'aderenza tra i due assi e di aumentare così la vostra sicurezza:

    • l'asse anteriore è controllato dalla vostra azione sul volante, anche se l'aderenza è più debole,
    • l'asse posteriore sfrutta l'aderenza ottimale procurata dai pneumatici nuovi.
  • Si può montare qualsiasi tipo di pneumatico?

    La risposta è NO, esistono degli obblighi legali.

    I pneumatici di uno stesso treno (anteriore o posteriore) devono presentare le stesse caratteristiche commerciali e tecniche.

    Da ottobre 2000, gli pneumatici delle auto sono controllati sull'indice di carico e l'indice di velocità.

    A partire dal 1° gennaio 2003, gli pneumatici di uno stesso asse devono avere delle caratteristiche simmetriche (marca, design, grado di usura). Vi consigliamo quindi di montare sempre degli pneumatici identici.

    Le caratteristiche tecniche dei 4 pneumatici devono del resto essere uguali o superiori a quelle definite dal costruttore. In caso contrario, rischiate di essere al tempo stesso in infrazione, di non passare la revisione e di non essere coperti dalla vostra assicurazione in caso d'incidente.